Conferenza: Chiesa e contatto alieno

chiesa-e-contatto-alienoEra il 13 dicembre 2000 quando il Corriere della Sera rese pubblica l’intervista a padre Gabriel Josè Funes riportante il seguente titolo: “ET esiste ed è mio fratello“. Quel giorno il mondo scoprì ufficialmente che la Chiesa, da tempo, stava indagando sul fenomeno ufologico. L’astronomo argentino Padre Funes, divenuto direttore della Specola Vaticana il 19 agosto di quell’anno, si trovava addirittura a capo di un team costituito da ben tredici gesuiti come lui, distribuiti fra la sede italiana e quella americana. Le sue idee erano assai semplici e del tutto simili a quelle espresse da noi ufologi: in una qualsiasi Galassia vi è una moltitudine pressoché incalcolabile di pianeti del tutto simili alla nostra Terra, con esseri viventi come noi. Nel nostro Sistema Solare però, oltre a noi, non esiste probabilmente altro che batteri e virus, ma in altri sistemi solari, lontani ed irrangiungibili, è pressoché certa la presenza di altre civiltà evolute come la nostra se non più evolute. E fu per quel motivo che egli ribadì la propria tesi: “ET esiste ed è mio fratello“.

Fu indubbiamente un polverone dall’effetto mediatico incredibile, anche perché padre Funes era il portavoce ufficiale del Vaticano di fronte alla possibilità di vita nel Cosmo e la Specola Vaticana è praticamente il centro di ricerca astronomica del Vaticano. Fino al 2008 essa ha avuto la propria sede a Castelgandolfo, ma poi è stata trasferita al VORG o Vatican Observatory Research Group, sul Monte Graham, a Tucson in Arizona. Qui è stato costruito il Vatican Advanced Tecnology Telescope o WATT, uno strumento pazzesco, tra i più importanti di tutto il Nord-America, operante sia nell’ottico che nell’infrarosso, ufficialmente utilizzato per attività di ricerca astronomiche, astrofisiche e cosmologiche.

Comincia così la conferenza che abbiamo dedicato al rapporto tra Chiesa ed UFO.e che abbiamo già avuto modo di presentare in pubblico, lasciando tutti stupefatti non solo di fronte all’evidenza dell’enorme impiego di denari provenienti dalla offerte della gente, ma soprattutto davanti alla realtà incontestabile che la Chiesa Cattolica sia dalla parte dell’ufologia, assolutamente convinta dell’esistenza di ET in virtù di un motivo ben  preciso che vi illustreremo al termine dell’articolo collegato alla suddetta conferenza. Per ora leggetevi i contenuti.

INTRODUZIONE

01 – Disclosure e rilascio graduale di informazioni

02 – La politica della rivelazione

MISSIONARI SPAZIALI

03 – Lo storico articolo di Timothy Good

04 – Gli scienziati gesuit tra Rivelazione e Redenzione

05 – Università vaticana e interesse per gli UFO

06 – Corsi per missionari dello spazio

07 – La cattedra di Ufologia e paranormologia in Vaticano

PIANETI ESASOLARI

08 – Primi pianeti extrasolari

09 – Primi sistemi extrasolari

I TEOLOGI

10 – Don Pietro Coda: possibile esistenza di ET

11 – Monsignor Rino Fisichella: evangelizzazione di ET

12 – Monsignor Corrado Balducci: certezza dell’esistenza di ET

13 – Monsignor Corrado Balducci: possibile forma del contatto

14 – Papa Paolo VI: uno strano interesse per gli UFO?

VITA SU MARTE

15 – La vera storia del meteriote AHL 840001: lassù c’era vita

16 – Bill Clinton e gli UFO

17 – Sonde Mars Global Surveyor e Mars Pathfinder

ALTRI TEOLOGI

18 – Cardinale Ersilio Tonini: vita nel Cosmo come segno di Dio

19 – Padre George Coyne: ipotesi della vita nell’Universo

20 – Padre George Coyne: tra caso e necessità

21 – Padre Christopher Corbally: ET, manifestazione di Dio

22 – VORG o Centro di Ricerca Astronomica Vaticana

23 – La posizione di altri teologi minori

24 – Monsignor James Schianchi: l’esistenza di altri mondi

25 – Cardinal Carlo Maria Martini: forme di vita extraterrestre

26 – Prof. Julian Chela-Flores: cercare la vita tra Io ed Europa

27 – Origine della vita: nessuna risposta scienza

SPECOLA VATICANA

28 – Padre Gabriel Josè Funes

29 – La Specola Vaticana

30 – Moltitudini di pianeti simili alla terra

31 – Civiltà lontane ed evolute

32 – ET esiste ed è mio fratello

33 – Chiesa 2000: il manuale di istruzione sugli UFO

LA NUOVA TEOLOGIA

34 – Il teologo Carl Rahner: tra monogenesi e poligenesi

35 – Padre Giuseppe Nitti: condizioni favorevoli alla vita

36 – Il messaggio di Arecibo

37 – Padre Guy Consolmagno: Intelligent life in the Universe?

38 – Padre Giuseppe Kock: tra astronomia e fede

39 – Il decimo pianeta

40 – Shock derivante dal contatto alieno

41 – Le Chiese e la questione ufologica

42 – Alieni in Vaticano?

Precedente UFO: invisibilità dei velivoli alieni Successivo Conferenza: UFO nell'antichità